23 maggio 2011

Ma chi lo dice che il frutto del peccato è solo la mela??

Ero in cucina che pulivo le ciliegie per la marmellata, quando ho pensato..perchè non trasformarle in dei piccoli bon bon? Mi è venuta in mente la bellissima mela candita che ho mangiato 3 anni fa a Verona ( e quest'anno ad Halloween le faccio) e ho provato con le ciliegie...mmmmmmmhhhhhhh


Ho preso 6 cucchiai di zucchero e lo fatti sciogliere con il colorante alimentare a gel rosso, un cucchiaio di miele e 3 di acqua.
Quando mi è sembrato un composto liscio ed omogeneo, ho spento il fuoco e immerso le ciliegie...

veloci ma molto buone!


http://zampetteinpasta.blogspot.com/2011/05/contest-una-tira-laltra.html?showComment=1306183384907#c7749522421654150026

9 commenti:

  1. Woooow..... e se una ciliegia tira l'altra.... in questa versione una le tirerà... tutte!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. che idea geniale!!! queste sono fantastiche!

    RispondiElimina
  3. Che carineeeeee! ahaha! Altro che mela: ora il frutto del peccato sono le ciliegie!!! baci, Titti

    RispondiElimina
  4. Grazie, spero che l'albero di mio papà ce n'è regali ancora un po' così potrò postare altre ricette!!!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea che hai avuto!!!
    Ti va bene se le chiamo ciliegie bon bon?!!!
    Grazie mille per la ricetta!!!
    A presto

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!