26 maggio 2011

Fusilli, trote e patate

Eccoci ad una nuova ricetta, per questa, devo ringraziare il "ragazzo delle trote", così lo chiamiamo.
Ieri mattina sono stata al mercato, e visto che lui c'è sempre il mercoledì, ho comprato due belle trote, una salmonata e l'altra no.
Quella salmonata che useremo nella prossima ricetta, non era arancione come quella del supermercato, ma un leggero color cipria...ah la differenza dei buoni prodotti!!!
Con mio grande stupore, questo piatto, è stato anche molto gradito dalla mia piccola, che con il pesce hanno litigato ultimamente...


Ingredienti:

  • 1 trota
  • timo
  • due patate
  • scalogno
  • 2 tuorli 
  • olio, sale, pepe

Cuocete la trota al forno per 20 minuti, una volta cotta fatela raffreddare e ricavatene tanti bocconcini senza spine.
Nel frattempo fate bollire le patate, e quando saranno cotte, pulitete e tagliatele a cubetti.
Adesso mettete a scaldare l'acqua per la pasta e fate soffriggere lo scalogno con un goccio di olio.
Quando sarà abbronzato, unitegli le patate e per ultima la trota a bocconcini; salate.
Quando avrete cotto la pasta, fate saltare il tutto con un po' di pepe.











             http://2cuoriincucina.blogspot.com/2011/03/i-mangiatori-di-patateil-nostro-primo.html









Con questa ricetta voglio partecipare al contest :I mangiatori di patate!


5 commenti:

  1. Stavo pensando che un po' di mascarpone lo rende più umido...

    RispondiElimina
  2. Fatta...ho provato xò cucinando patate e trota a vapore!!! Ottimo primo piatto

    RispondiElimina
  3. Ottima idea!, soprattutto adesso con tutto questo caldo...ma sicuramente sarà rimasto meno asciutto, si potrebbe anche cucinare direttamente i filetti di trota tagliata a pezzetti con lo scalogni in pentola...

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura! Piacere di conoscerti e grazie mille per aver partecipato alla nostra raccolta con questo fantastica ricetta...complimenti!!! In bocca al lupo per l'estrazione...buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  5. Grazie! e soprattutto grazie a voi che mi fate partecipare!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!