16 maggio 2011

Con la Cheesecake è un pò come esssere a New York...

Oggi viaggiamo con il gusto...molte volte basta un piatto per riportarci in luoghi a noi cari.
Ecco io a New York non ci sono mai andata ma con la mente e la forchetta parecchie volte...

Ingredieti:

Per il fondo

Biscotti Digestive
250 gr
Burro
150 gr
Zucchero
di canna 2 cucchiai

per la crema

Amido di mais
20 gr
Limoni
il succo di 1/2
Panna
fresca 100 ml
Philadelphia
600 gr
Uova
2 intere e 1 tuorlo
Vanillina
1 bustina
Zucchero
100 gr

Per la copertura

Panna 200 ml
Vanillina
1 bustina
Zucchero
a velo 1 cucchiaio 

Mettete i biscotti  nel mixer, aggiungendo lo zucchero di canna e sminuzzateli finemente. 
Sciogliete il burro in un pentolino; nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro amalgamando  il tutto. 
Imburrate una tortiera del diametro di 22-24 cm.
Ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi  quindi foderatela.
Versate il composto di biscotti e successivamente mettete la teglia nel frigo per un’ora.
Preriscaldate il forno a 180 gradi. 
Successivamente ponete in una ciotola le uova, la vanillina e lo zucchero e sbattete il composto affinchè diventi omogeneo. Aggiungete poi il formaggio amalgamandolo bene fino a che diventi ben cremoso e Aggiungete al composto il succo di limone, due bei pizzichi di sale ed in ultimo senza però montarla, la panna, continuando ad amalgamare.
Versate la crema ottenuta nella tortiera che avrete tolto dal frigorifero e infornate a 180° per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° per altri 30-40 minuti. 
A cottura avvenuta, spegnete il forno, e lasciateraffreddare per 30 minuti nel forno spento e con la porta leggermente aperta. 
Per ricoprirlo mischiate la panna acida con i due cucchiai di zucchero e la bustina di vanillina.
Io l'ho poi ricoperto di fragole a pezzi, ma ci sono tanti modi per servilo.
Sembra tanto vomplesso ma vi assicuro che non lo è.
E' un dolce molto pesate, di certo non è da mangaire in porzioni abbondanti!!!

Ricetta presa da giallo zafferano

1 commento:

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!