7 giugno 2011

Sciroppo di tè

Questa mattina mi so svegliata presto, non vedevo l'ora di farvi vedere che cosa ho preparato domenica pomeriggio...non pensavo in così buoni risultati, e invece...
Vi avevo già reso noto, che ho iniziato una collaborazione con una marca di tè "Coccole",e nonostante io, sinceramente, non sia un'amante del tè, sono riuscita ad utilizzarlo per creare qualcosa di nuovo e questo mi è piaciuto tantissimo.
Partendo dalla miscela di tè Notti Russe di Coccole, ho creato uno sciroppo, molto utile da affiancare a formaggi, affettati come lardo o pesce.
La miscela è composta da tè nero dell'India, pezzetti di mandorla, cardamo, chiodi di garofano, aromi naturali.
E' un tè invernale, vista la sua carica di gusto, ma trasformandolo in sciroppo è ottimo da affiancare anche a dei tomini freschi in estate, o per condire un'isalata di pollo.
 


Ingredienti:
  • 500g di zucchero
  • 500ml di acqua
  • 2 cucchiai di tè
Unite in un pentolino l'acqua e lo zucchero e portatelo ad ebollizione per un quarto d'ora, successivamente versatevi dentro il tè e fate bollire ancora per mezzora, ogni tanto controllate la densità dello sciroppo, facendone colare un po' su un piattino.
Io lo prediligo un pò liquido per comodità, così se devo usarlo come condimento è più comodo.
Cmq se lo volete più simil al miele, fatelo cucinare di più.
Una volta sciroppato, colatelo in modo da eliminere i pezzetti di tè e conservare in dei barattolini o bottigliette, dura dai 5 ai 6 mesi conservato in un luogo buio e sciutto.
 
 
 
 



4 commenti:

  1. Ma che splendido blog, tutti i miei complimenti!! Sono capitata da te seguendo un link di Google e ora non ti mollo più: sono tra i tuoi sostenitori, così non mi perderò le tue prossime realizzazioni!

    RispondiElimina
  2. Ma che belle parole, grazie mi rincuorano...Benvenuta!

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea! si potrebbe rovare anche su del pesce crudo...complimenti mi piace molto il tuo blog!

    RispondiElimina
  4. Ma che bellissima idea! Da provare subito! Secondo me starà benissimno con i formaggi erborinati!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!