17 giugno 2011

Coniglio fritto al rosmarino

La vacanza ormai è giunta al termine, ultimo giorno...il tempo è bruttissimo, c'è un vento forte che non ci permette di stare in spiaggia...
Mentre la mia principessa dorme di fianco a me sul letto, ne approfitto per pubblicare una ricetta veloce, ma molto buona..
Questa settimana non ho cucinato molto, anzi quasi niente, mi sono fatta coccolare dalla mamma, ma no vedo l'ora di riprendere le pentole in mano per creare un pò.


 Prima di tutto vi chiedo scusa per la foto e l'impiattamento, ma al mare tutto è concesso..l'aria di mare rende pigri tutti.

Ingredienti:
5 straccetti di coniglio (io li ho trovati al mercato, altrimenti con tanta pazienta ricavateveli dalla schiena del coniglio)
2 uova
pangrattato
rosmarino
sale 
aglio in polvere
olio da friggere.


Mettete il coniglio a bagno nell'uovo con il sale, gli aghi del rosmarino e l'aglio in polvere per 2 ore.
Tenetelo in frigo.
Quest'operazione serva per fare ammorbidire le carni.
Una volta trascorso il tempo impanatelo e friggetelo in olio caldo; non vi preoccupate se nell'impanatura rimane qualche ago di rosmarino lo rende più profumato.
Fate asciugare sulla carta assorbente e servite caldo.

1 commento:

  1. Complimenti per il blog, per le ricette e per le foto, ti seguirò con molto piacere, a presto!!!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!