16 settembre 2011

Capònet: Cavolo verza ripieno alla Piemontese

Il mio piatto preferito... lo adoro.
...sono sul divano con la febbre, con questo Settembre più caldo di Agosto, con la fiacca addosso...mi spiace non riuscire a scrivervi... quindi ricetta veloce...
Poche parole, dei cavoli ripieni, che in verità erano insipidi...quando si ha il raffreddore è sempre un pasticcio...e vi saluto.

Ingredienti:

6 foglie di cavolo verza
300g di carne di manzo
100g di pasta di salsiccia
1 uovo
5 cucchiai di parmigiano grattato
prezzemolo
mezzo litro di brodo di carne
3 fette di pane casareccio
un bicchiere di latte

Portate ad ebolizione l'acqua con un po' di sale, nel frattempo mettete il pane a bagno nel latte, e iniziate ad impastate la tritata, la pasta di salsiccia, l'uovo, sale, pepe, un po' di prezzemolo e il formaggio.
Quando l'acqua bolle fate scottare i cavoli e fateli asciugare su di un canovaccio pulito.
Quando si saranno raffreddati farciteli dell'impasto, ricordandovi di aggiungere anche il pane. Chiudeteli a mo' pacchetto e sistemateli in una teglia da forno con il brodo, cuoceteli per 30° minuti con forno a 180°.


2 commenti:

  1. che ricetta invitante!!! buona guarigione! ;)

    RispondiElimina
  2. speriamo passi presto questa influenza!..un piatto da leccarsi i baffi!baci!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!