11 settembre 2011

Fette biscottate fatte in casa: io le adoro!!!!

Premetto una cosa: odio il mio stampo per plucake in silicone, sicuramente tornerò al mio vecchio di latta, non so se è fallato o dispettoso, ma si sfonda lateralmente ogni volta che lo uso e così i miei dolci hanno sempre delle forme grottesche.

Tutto questo  sfogo perchè? 

Perchè oggi vi racconto la mia stupenda avventura con le fette biscottate home made.
Quando cercate una ricetta, come fate? Io vado sempre su google immagini, perchè seleziono sempre quella che voglio fare dalle foto.
Scrivendo Fette biscottate fatte in casa vi escono dei capolavori, di tutte le forme, gusti...leggendo un po' ovunque ho creato la mia ricetta. La prima volta ho fatto quella pari pari ad Anice e Canella, ora l'ho modificata aggiungendo e levando delle cosucce, seguitemi e capirete.

Provando la sua ricetta senza stampo, come aveva fatto lei, ho avuto dei problemi. 
Mi sono venute delle fette larghe e basse, perchè l'impasto non ha retto.
Infatti vi consiglio di non prendere alla lettera la mia ricetta ma di modificarla in base alla marca di farina che usate, infatti alcune assorbono più acqua altre meno.
Altro appunto: usate uno stampo piccolo per plumcake, a meno che non vi piacciano delle belle fette grosse come le mie (io le adoro soprattutto con il burro fatto in casa, vi ricordate??)





Tazza GreenGate in vendita su Decochic.

Ingredienti: 


250 gr di farina 0
250g di farina 00


75 gr di zucchero
5 gr di sale
12 gr di lievito fresco
200 gr di acqua (dipende dalla vostra farina)


1 albume
4 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino colmo di malto di mandorle












Per la spennellatura finale:

1 tuorlo
3 cucchiai di latte



Fate sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e malto e lasciatelo riposare per 30 minuti. Preparate la spianatoia e unite tutti gli ingredienti tranne il sale, imapastate. 
Quando inizierà a formarsi una palla, aggiungete il sale e cotinuate a lavorare. Se avete la planetaria è tutta un'altra cosa e  Paola, che ce l'ha, dice azionarla  per 20 minuti fino a quando l'impasto sarà bello elastico.
Lasciamolo riposare per 30 minuti.
Una piccola nota, se non avete il malto di mandorle potete usarne uno qualsiasi, io uso quello perchè lo adoro, ma molto buono è anche quello di orzo.
Tagliate l'imapsto, per la mia forma di plucake basta in due, dipende da quanto le volete grosse.
Lasciate riposare un'ora, dopo averle spennellate di latte e uova, su della carta da forno.
Adesso potete metterle nello stampo, rispennellarle e lasciarle riposare fino a quando il forno sarà caldo.
Io ho cucinato il panetto per 40 minuti a 160° forno normale, anche qui dipende dal vostro com'è.
Una volta cotto fatelo raffreddare in forno, lo taglierete a fette il giorno dopo.
Eccoci al taglio e biscottatura, tagliate le fette circa di 5 o 8 mm, adagiatele sulla carta forno e fatele biscottare a 160° per 20 minuti, Paola, ad esempio le fa biscottare per 50 minuti, qui di nuovo dipende dal forno, mi raccomando questa volta ventilato.




Ed ecco pronte le nostre fette, che dite?? 










Mi spiace per la foto mossa, ma sono in fare di perfezionamento...



http://www.mytasteforfood.com/2011/06/la-mia-prima-raccolta-colazione-si.html

16 commenti:

  1. Ciao
    belle le tue fette biscottate!Ultimamente anche io le sto facendo molto spesso.Sul mio blog ho postato le prime che ho fatto usando il lievito naturale.Ora sto apportando delle piccole modifiche alla preparazione e quando faro il resoconto dei vari risultati aggiornerò il post! Se ti fa piacere passa a trovarmi,intanto mi unisco al tuo blog.
    buona domenica
    Cristy

    RispondiElimina
  2. Complimenti ti sono venute una meraviglia!

    RispondiElimina
  3. Semplicemente belle..e sicuramente buone!!

    RispondiElimina
  4. Che bella colazione! devo provarle!

    RispondiElimina
  5. mai fatte... assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  6. non sapevo si potessero fare in casa... mi ispirano molto!
    Ale

    RispondiElimina
  7. Ma che belle!Devo provare anch'io mi hai messo curiosità!Annoto gli ingredienti!Grazie!

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia!! Le fette fatte in casa devono essere una vera e propria soddisfazione!
    grazie per avere partecipato; ho appena aggiornato la lista della raccolta :)
    a presto,
    Valentina

    RispondiElimina
  9. meravigliose!!! le voglio fare anche io.. mi puoi dire la misura dello stampo? grazie
    anna maria

    RispondiElimina
  10. ciao!grazie della tua visita, ricambio con piacere!perfette e buonissime queste fette! anch'io quando le faccio uso stampo usa e getta di alluminio! ciao!

    RispondiElimina
  11. Lo stampo che uso è quello da 28. Federica devo provare con quelli usa e getta!!

    RispondiElimina
  12. wow sono riuscite veramente una meraviglia! complimentoni!!!!!

    RispondiElimina
  13. Sai che voglio provare a farle? Ma una domanda il plumcake quando metto l'impasto non lo rivesto ne con carta da forno, ne con burro e farina, nulla?
    Baciii :)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!