10 aprile 2011

Le melanzane sotto'olio


Ed eccoci di nuovo qua con una nuova ricetta.

Questa volta l'ho rubata a mia nonna.. perché da loro c'è sempre tanto da imparare..

Sbucciate e affettate le melanzane, salatele, fatele riposare 24 ore e strizzatele.
Fate bollire due parti di acqua e una di aceto e gettatevi le melanzane, poche alla volta, calcolando due minuti di cottura dalla ripresa dell'ebollizione.
Fatele asciugare e raffreddare su un canovaccio poi sistematele  a strati nei vasi con spicchi d'aglio, foglie di basilico e menta, pepe in grani e olio, da versare strato per strato.
Coprite poi con olio e fate riposare per 2 mesi circa.
Sarebbe opportuno sterilizzare i barattoli in forno a 200° per 10 minuti.
GUARDATE!!



Sono buonissime come antipasto, o anche potete condirci due spaghetti aggiungendoci del pan grattato fatto prima colorare in pentola!

2 commenti:

  1. UUhmm! Mi viene già l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  2. Grazie, da preparare quest'estate per avercele tutto l'inverno...

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!