12 ottobre 2011

Torta Vegan alle pere e cioccolato

Un post di ricordi, con delle foto speciali che per voi non saranno niente...ma per me sono il mio passato...
La torta è l'ultima delle cose oggi.



Tre giorni fa ho fatto un tuffo nel passato, quello che non sempre riesci a fare, quello dove torni bambina più di quando eri bambina, quello dove vorresti risederti a quel tavolo e rimangiare la pasta con la carnina con loro, o bere quel caffè...che poi era acqua sporca perchè solo i nonni te lo facevano fare..



Io e Viola siamo andati nel garage dei bic nonni (come dice lei), abbiamo frugato silenziosamente tra i vari scatolini...le gonne della nonna, la bici del nonno, i tovaglioli che usavo io quando ero piccola, le sue pentole...e i piatti...bene...ho preso tutto e me lo sono portato a casa.
Chiuse negli scatoloni è come accantonare un pezzo di vita e io ho deciso di farle rivivere nel quotidiano.



Il piatto della foto, come avrete capito era della mia nonna....










Non dico altro.







Ingredienti



2 vasetti di yougurt di soia al naturale
1 vasetto di zucchero
2 vasetti di latte si soia o riso
3 vasetto di farina
1/2 vasetto di olio di semi
una bustina di lievito
2 pere mature
150g di cioccolata fondente




zucchero a velo per decorare




Semplicemente lavorate prima lo yougurt con lo zucchero, poi l'olio, la farina e per ultimo il lievito, unite le pere taglaite a pezzetti e la cioccolata grattata.
Cuocete a 170° per 30 minuti.

Naturalmente la teglia non dovrà essere imburrata ma unta o usate gli stampi al silicone.




10 commenti:

  1. Gran bella cosa circondarsi dei ricordi, ben fatto! Bello il piatto e bbbbbuona la torta!

    RispondiElimina
  2. Wow, complimenti per la tua ricettina, dev'essere davvero gustosa!

    Volevo avvisarti, se ti può interessare, che finalmente ho finito il.pdf del mio contest, ricordi??? Ricette LIGHT per una sposa HAPPY...
    ci ho messo un mare di tempo a preparalo, ma tra lavoro, casa, blog e preparativi per il matrimonio è stata dura e lunga, ora però è pronto e puoi scaricarlo cliccando direttamente sul banner del contest nella mia home-page!!!

    A presto, un abbraccio
    Bietolin@

    RispondiElimina
  3. Il piatto è davvero raffinatissimo, anche a me piacerebbe trovare qualcosa, ma purtroppo nei vari traslochi "qualcuno" ha buttato via.... sigh...

    RispondiElimina
  4. Molto bello il piatto e i ricordi sono dolcissimi! Per non parlare della torta!

    RispondiElimina
  5. che bontà...pere e cioccolato è un abbinamento delizioso!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Ciao Laura
    sono venuto a curiosare nel tuo blog
    Complimenti
    Ci si vede sabato
    Abbracci

    RispondiElimina
  7. Che belli questi ricordi, è vero, è un tuffo nel passato. Mia mamma ha buttato via tutto, mi dispiace un sacco!
    La ricetta deve essere buonissima. Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  8. non sai quanto ti invidio quel piatto e la possibilità di poter frugare tra vecchi scatoloni a caccia di tesori sospesi nel tempo...

    RispondiElimina
  9. Bella questa torta, davvero interessante.
    Il piatto è strepitoso, se è della nonna.... ;)
    un bacio!

    RispondiElimina
  10. Davvero una bella torta, molto delicata :)
    Buonissima ^^

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!