11 ottobre 2011

Panini di segale castagne e noci

Questa mattina c'è un vento qui che fa paura, ho il bucato che svolazza chiedendo aiuto, ma io non ho ancora preso il caffè quindi sono incapace di muovermi.
Finalmente, grazie all'abbassamento delle temperature, oltre il cambio armadio si può fare il cambio frigo, nuovi prodotti sulla tavola che ci coccolano mentre fuori fa freddo: noci, castagne, zucche, finocchi, rape...mamma quanti..

Oggi vi propongo una ricetta preparata con il preparato di pane di segale Molino Chiavazza aggiungendo qualcosa di mio guardate il risultato...

Copio e incollo dalla confezione:

Pane di Segale
Ingredienti:

1000g di Miscela per Pane
due bustine di lievito di birra
4 cucchiai d’olio evo Gustisol
 20 g di sale
10 g di zucchero
utilizzare circa 700 ml (g) di acqua calda anche meno
  • Preparazione: versare la miscela in una terrina, fare un buco nel quale mettere gli ingredienti. Versare un poco alla volta l’acqua. Impastare prima con un cucchiaio e poi a mano per almeno 5 minuti sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciare lievitare per un’ora in una ciotola unta d’olio e coperta con un panno. Impastare nuovamente e dare forma al pane. Lasciare lievitare per altri 30 minuti. Praticare dei tagli sulla superficie del pane.
  • Cottura: cuocere in forno caldo (200 °C) con vapore per 40 – 50 minuti.

Io ho aggiunto prima di dare le forme di pagnottelle 300g di castagne cotte e pulite e le noci a pezzetti.
Sinceramente ho trovato troppa l'acqua che diceva la confezione, infatti ho dovuto aggiungere della farina 00.

E' così molto velocemente tutti possono fare il pane in casa.


6 commenti:

  1. Una coppia di sapori incredibile. Devono essere supe squisiti.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Che bel pane hai fatto! Viene proprio voglia di addentarlo! Bravissima

    RispondiElimina
  3. il pane fatto in casa è sempre quello più buono!!questa farina l'ho provata anche io, davvero buono il risultato.. le noci poi ecco le castagne mi mancavano. ottima idea..qui non c'è vento ma la temperatura è bella fresca.. 9 gradi alle 7!!! ma va bene cosi... anzi.. è giusto che sia cosi.. poi a dirla tutta mi ero anche stufata di pesche zucchine e melanzane.. ora possiamo cambiare menù e cambiare i colori dei nostri piatti ^_^

    RispondiElimina
  4. io adoro il pane fatto in casa, sa di amore per il cibo!!!! brava

    RispondiElimina
  5. Ma che belli questi panini...davvero originale la ricetta, mi hai incuriosito un sacco, penso che li proverò al più presto!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!