18 dicembre 2011

#3 budino al Matcha e vaniglia

Ed eccoci alla penultima puntata al the Matcha.
Ho pubblicato così tante ricette perchè ho partecipato ad uno show room sui thè giapponesi, e mi è stato chiesto se potevo preparare anche dei dolci, quindi visto il tanto materiale ne ho approfittato per condividere con voi tutto ciò che ho preparato.

Oggi parliamo di budino.
Preparazione semplice, per la ricetta ho usato quella che potete trovare nel sito di Giallo Zafferano.

Ve la ricopio e vi segno i miei cambiamenti.



 

Colla di pesce 9 gr
Latte fresco intero 350 ml
Panna fresca 200 ml
Uova 4 tuorli freschissimi
Vaniglia 1 bacca
Zucchero 100g
3 cucchiaini rasi ri the Matcha
 
 

Per preparare il budino alla vaniglia cominciate mettendo i fogli di gelatina ad ammorbidire in una ciotola con dell’acqua fredda per 15 minuti.
Incidete il baccello di vaniglia a metà e prelevatene i semini sempre aiutandovi con il coltello; in un tegame versate il latte e la panna e aggiungete il baccello di vaniglia e i semini; mettete sul fuoco il tegame e portate lentamente gli ingredienti a sfiorare l’ebollizione.
 
Io in questo punto ho aggiunto il the, sciogliendolo con il latte.
Spegnete il fuoco, filtrate il composto in una ciotola per eliminare il baccello ed eventuali residui, unite quindi i fogli di gelatina, ben strizzati, e mescolate fino a scioglierli completamente. In una ciotola dai bordi alti, versate i tuorli e lo zucchero; con l’aiuto di una frusta amalgamateli e quindi unite, sempre mescolando, il composto liquido di latte e panna. Mettete il composto ottenuto in uno stampo e fate raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore prima di servirlo.
 
 
Avete visto com'è semplice prepararlo??
Vi ricordo che la ricetta l'ho presa da qui dove trovate anche la video ricetta.

6 commenti:

  1. il matcha è impossibile non amarlo. devo assolutamente rifornirmi... il kasutera senza matcha non è la stessa cosa! >__<

    RispondiElimina
  2. Sembra buonissimo!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. ancora matcha...devo proprio procurarmelo, il colore è una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. @eleonora cara, hai proprio ragione, ancora matcha...sto per terminare lo giuro!! cmq è simpatico come ingrediente, colora le pietande e le rende molto gusto "bosco".. di certo nn consiglio di preparare tutti questi piatti insieme altrimenti che nausea!!:-))

    RispondiElimina
  5. Caspita che peccato, non riesco proprio a trovarlo il matcha! Dev'essere molto particolare... un abbraccio

    RispondiElimina
  6. wow laura... e chi si muove più da qui...
    le tue torte sono capolavori, e il blog molto piacevole, familiare, ed elegante.
    complimenti davvero!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!