16 febbraio 2012

Dalla Cina con amore: pollo al limone ligth...per una dieta gustosa!!!




Perchè poi arriva, nessuna ci scappa, nessuna esente, e adesso anche molti uomini..
Una fa finta di niente, assaggia quello, mangia quello, poltrisci e poi??
Ti ritrovi in dolce compagnia di quei kiletti in più che vorresti abbandonare....ovunque.
Io penso che essere a dieta, anzi, diciamo seguire una sana alimentazione non vuol dire solo mangiare tutto bollito o alla griglia. Giusto? altrimenti che noi ragazzi..
Quindi la scommessa più grande è: mangiare bene, senza eccedere con grassi ma soprattutto, non dimentichiamocene, con gusto!! Tanto gusto!!

Infatti oggi vi propongo questa ricetta leggera, gustosa e veloce da preparare, proprio come piace a noi che siamo sempre di corsa.





 per 2 persone

4 fette di pollo battute
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaio raso di fecola
1 bicchiere di acqua
1 limone
1 cucchiao di salsa di soia
sale



Tagliate a striscioline il petto di pollo, infarinatelo e cuocetelo al forno per 10 minuti a 200° forno ventilato. Per cuocerlo adagiatelo su della carta da forno (TESCOMA) così non utilizzerete olio.
Mescolate in una coppeta il bicchiere di acqua, la fecole e la salsa di soia, cuocetela in una pentola antiaderente, quando inizia a bollire aggiungeteci il limone spremuto, e infine le striscioline di pollo dorate.
Mescolate bene e cuocete ancora qualche minuto, correggete di sale e servite.


Per questa ricetta ho usato:
Farina MOLINO CHIAVAZZA
carta da forno riutilizzabile TESCOMA
spremi agrumi IPAC




16 commenti:

  1. La tua ricetta e illustrazione sono davvero chic :-)
    Io adoro la cucina cinese e questo piatto è proprio light, come dici tu.
    Una di queste sere lo farò!
    Vaty

    RispondiElimina
  2. ;) mi piace, tranne la fecola lo preparo spesso così, proverò ad aggiungerla.
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  3. mi piace un sacco il pollo fatto così, ma purtroppo non posso mangiare la fecola... ne la farina...io aggiungo un cucchiaio di philadelphia per addensare, purtroppo la mia dieta non me lo permette di mangiare carboidrati dopo le 5, ma mi hai dato l'idea per il pollo di sta sera, è un pò che non lo faccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello adattare le ricette...io e il latte non ci vogliamo molto bene in questo periodo.. :-)

      Elimina
  4. una ricetta sfiziosa e senza olio....assolutamente da fare:-)

    RispondiElimina
  5. Una ricetta veloce gustosa e light direi perfetta :-)

    RispondiElimina
  6. è proprio quello che ci vuole in questo periodo!

    RispondiElimina
  7. buonissima questa ricetta light!!! me la segno.. pollo e limone sono la mia passione!! scusa la rima...

    RispondiElimina
  8. Molto gustoso il pollo al limone! Mi piace, leggero e saporito! Sono a dieta anche io :-))) Baci

    RispondiElimina
  9. Buono questo pollo!! Davvero da provare!!

    RispondiElimina
  10. Meraviglioso! Light e gustosissimo! Un'idea alternativa alla solita fettina.

    RispondiElimina
  11. il pollo si presta molto a queste preparazioni cosi leggere light ma sopratutto gustose

    RispondiElimina
  12. ciao...che appetitoso il tuo pollo!
    Il mio papà deve assolutamente stare in dieta (e non per vezzo) quindi io mi ingegno per fargli cose sane ma che lo appaghino (altrimenti dopo come lo tengo buono?)...Mi hai dato una variante di quello che faccio io: sia il pollo che il merluzzo li cuocio in padella antiaderente con il succo di limone e acqua. Alla fine tolgo la carne e addenso il fondo di cottura con maizena...Meglio del petto di pollo alla piastra o del pesce bollito!

    RispondiElimina
  13. adoro il pollo al limone ma mai fatto così!!! proverò

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!