9 aprile 2013

Nippon Home made: riciclando la cioccolata delle uova di Pasqua




Oggi vi propongo una Ricicloricetta, sono un po' la base della mia cucina, perchè non mi piace proprio sprecare.
Dopo la Pasqua sicuramente vi sarete trovati la casa piena di uova, noi siii! E per fortuna quest'anno solo sei.. ogni anno sono un incubo, perchè oltre le montagne di cioccolato, anche tutte quelle sorprese stupidine invadono la casa.
Quest'anno, come primo piano di smantellamento montagna di cioccolato, ho deciso di dividerlo con i parenti, ma questo non è bastato.. e allora con veramento pochi euro ho comprato del riso soffiato e ho preparato i Nippon Home made.
Alla fine dei Nippon non hanno neanche il gusto, perchè secondo me i miei sono più buoni, sarà che la cioccolata era di quelle con la cravatta.  :-)


300 gr di cioccolato a latte
80 gr di riso soffiato non tostato
                                    
 

Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria, state attenti a non farlo bruciare e attaccare.
Quando non vedrete più grumi, levate il cioccolato dal fuoco, aggiungeteci il riso soffiato e mescoalte bene fino a quando si saranno amalgamati.
Infine versatelo in una stampo di alluminio usa e getta o su della carta forno un goccino oleata.
Metterlo in frigo per circa un ora a solidificare. Togliere dallo stampo, io non ho dato importanza alla forma e l'ho rotto con le mani, altrimenti, se volete proprio la forma dei Nippon, tagliateli delicatamante con un coltello.




14 commenti:

  1. il riciclo in assoluto che piace di più a tutti :)buonissimo

    RispondiElimina
  2. Ho messo in un cestino la cioccolata avanzata da Pasqua (un pò nascosto se no verrebbe assaltato finendo subito, ehehe) e sono in cerca di idee per usarla oltre al classico tortino... quindi capito nel posto giusto... :-)
    Il riso soffiato mi riporta ai pomeriggi di studio da adolescente, alle pause che ogni tanto mi prendevo... :-)

    RispondiElimina
  3. Ottima idea, bellissime foto. Complimenti , buona giornata

    RispondiElimina
  4. Che bella idea!!! Assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  5. Carinissimo.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Mi chiamano la Regina del riciclo, quindi questa ricetta mi piace da matti. Io ho fatto una cosa simile con i corn flakes che mio figlio mi fa comprare ogno volta e poi non mangia mai!

    RispondiElimina
  7. Buoniiiii! Li copio sicuro! :D Un bacione! :*

    RispondiElimina
  8. ma bisogna per forza riciclare? io sinceramente non ho la cioccolata( me la son pappata tutta) però posso sempre comprarla, no??

    RispondiElimina
  9. A me non avanza mai il cioccolato delle uova! siamo tutti degli appassionati di cioccolato in casa e quindi va a ruba ma questi snacks sono proprio un ottima idea :). Un saluto, Angela

    RispondiElimina
  10. Belli e buoni. Anche a me non rimane mai del cioccolato. uff.... chissà perchè? Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  11. una GRANDE idea di riciclo :D

    RispondiElimina
  12. Ottimo riciclo!!! Che buoni!! :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Carino... Purtroppo a me la cioccolata delle uova di Pasqua non avanza mai ;)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!