25 ottobre 2012

Una torta margherita vestita a festa.



Questa torta me l'ha ispirata Jamie Oliver, l'ho vista nella copertina del suo Magazine di qualche mese fa, bella,  alta e coloratissima... ho comprato il giornale per quella foto.
Testa dura come sono, però, mi sono rifiutata di farcire la torta con la crema al burro, mi fa star male l'idea di farla mangiare alla mia piccola, si cerca di fare attenzione all'alimentazione dei bambini e degli adulti e poi, in giro, vedi solo torte Americanizzare.
Io quella pasticceria là, la lascio agli altri, a casa mia preparo altro. 
Infatti questa non è altro che una torta margherita farcita con frutti di bosco e crema di ricotta.
Non vi posto neanche la ricetta della torta,  perchè tutti hanno la propria ricetta, io la uso sempre, e poi basta che cambio quell'ingrediente e.... ecco fatto... ptrasformata in qualcosa di diverso e particolare.
Quindi recuperate la vostra ricetta, se proprio non ce l'avete vi consiglio anche quella dei sette vasetti e  dopo aver preparato la torta, fatela raffreddare per due ore, tagliatela a metà e farcitela con della crema di ricotta preparata con 500g di ricotta, 3 cucchiai di zucchero di semola e un'albume.
Viola ha deciso che i frutti di bosco dovevamo metterli sia dentro che sopra la torta, e ha deciso proprio bene.

Una torta semplice, veloce ma buonissima.
Adesso vado a stirare, che tormento.

13 commenti:

  1. Una vera delizia in cui tuffarsi :-)

    RispondiElimina
  2. Che bel vestito elegante!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Splendida e delicata...buonissima!! Bacione cara!

    RispondiElimina
  4. Non ho potuto fare a meno di venirti a trovare, vedendo quella meravigliosa fotografia. Che morbidezza, dentro e fuori! :) Agli occhi e al palato! I miei complimenti, di cuore! Un bacione e buona stiratura.. oh, ssssse ti capisco! ;)

    RispondiElimina
  5. favolosa!!!!io alle volte sostituisco la crema con dello yogurt ai frutti di bosco...da oggi ti seguo se ti va passa da me...

    RispondiElimina
  6. Eh già...la tua Viola ha già occhio per queste cose! Buonissima...ciao

    RispondiElimina
  7. Fantastica la foto e la torta, penso che sia più leggera con la ricotta...così se ne puó mangiare di più ;) la proverò

    RispondiElimina
  8. Carissima, sei tornata e ti leggo, scusa se commento poco ma sono di corsa tra un pannolino e un biberon...
    Sono felice di vedere tutte queste meraviglie, compresa quella torta alle mele di qualche giorno fa.
    Ti mando un abbraccio,
    Vale

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta e' favolosa!! Mi unisco ai tuoi lettori!! A presto !! Gio'

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!