21 gennaio 2013

Ricette per l'ufficio: quinoa, zucchine, pomodori secchi e zafferano



Cerco sempre idee stuzzicanti per il pranzo che mi porto a lavoro, perché l'alternativa panino del bar non mi piace per niente.
Per questa ricetta ho scelto di utilizzare la quinoa, la conoscete?
La quinoa è originaria del Sud America, non è un cereale, ma è imparentata con gli spinaci.
E' molto proteica, ma anche molto calorica, quindi porzioni piccole ma che ci aiutano ugualmente ad affrontare la giornata!


http://www.mr-loto.it/quinoa.html




70 g di quinoa
3 pomodori secchi
4 zucchine piccoline
una bustina di zafferano
sale, pepe olio qb


Ricettina rapidissima, da preparare la sera prima o al mattino ancora assonnate.
Cuocete la quinoa in abbondante acqua salata e colorata con lo zafferano, saltate le zucchine in una padella con un po' di aglio, olio, sale e pepe.

Mentre la quinoa e le zucchine cuociono, tagliate a pezzettini i pomodori secchi.
Quando la quinoa è cotta, scolatela e conditela con le zucchine ed i pomodori.
Velocissima ma molto buona!



Porcellane Wald

23 commenti:

  1. Non conosco la quinoa se non per sentito dire e mi sembra un'ottima alternativa al panino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un'ottima e sana alternativa! devi provarla.. è anche un po' croccantina!

      Elimina
  2. Fantastica questa idea di pranzo per la schiscetta.Da fare!
    A presto Susy

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace la quinoaaa! E che piatto graditissimo, pieno di verdura che amo! Complimenti, un'idea stupenda! Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  4. Conosco la quinoa ma ci credi che non l' ho mai preparata? Questa è l' occasione buona per provarla visto che come te ogni giorno sono costretta a pranzare in ufficio e un piatto così gustoso non può che rendere migliore la giornata!! Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Non conosco questa quinoa somiglia al cous cous bella ricettina adoro le verdure!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente può sembrare, ma la quinoa è proprio a forma di palline, che in cottura si "aprono"

      Elimina
  6. Mi unisco a quanti ancora purtroppo non conoscono la quinoia, sono molto curiosa di gustarla e prepararla. A naso trovo si sposi molto bene con le verdure e -quinoia a parte, proprio per la mia ignoranza - trovo laricetta molto equilibrata e assolutamente di mio gusto! Complimenti sinceri. A presto, un abbraccio per una felice settimana. Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche secondo me si sposa molto bene con le verdure, infatti non l'ho mai preparata con la carne... io l'ho conosciuta grazie a mia suocera, lei la cucina parecchio, oltretutto sempre in dei modi molto particolari e buoni... devo rubarle qualche ricetta! :-))

      Elimina
  7. la quinoa non l'ho mai assaggiata ma mi intriga e mi incuriosisce parecchio......
    ottima la tua versione!

    RispondiElimina
  8. Mi piace un saccoo!io purtroppo l'ho solo assaggiata (e ahimè,devo confessar che mi sa pure che era uno di quei piatti pronti..:\) però mai cucinata..questa versione coi pomodorini secchi è super gustosa!devo recuperare anch'io,sisi!devo assaggiare quella "vera"!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peaut costa un po', ma se puoi recupera, puoi inventarti tante ricettine interessanti...

      Elimina
  9. Mi piace tantissimo!!! Io ancora non l'assaggio perchè ogni volta che voglio comprarla mi faccio frenare dal prezzo! Costa il doppio di ogni cereale ed è in confezioni più piccole :( 0.o
    Però appena la compro, prometto che la faccio così, per il pranzo da portarmi all'università appena riniziano i corsi!!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è parecchio cara, il pacco mi è costato 5.20 Euro, ma è troppo buona, quindi ogni tanto la compro volentieri!

      Elimina
  10. E' veramente costosa, un pacchettino piccolo l'ho trovato anche io a oltre 5 euro. Però vale la pena provarla :-) Così deve essere buonissima!! Bacioni cara!

    RispondiElimina
  11. Ciao,

    Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 110000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove puoi anche aggiungere il tuo. Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, ti risponderò appena possibile!